THRONE OF FLESH – DOGMA

Condividi questo articolo..
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    27
    Shares

Quando si parla di underground metal italiano e alle sue potenzialità, sappiamo che ci addentriamo in un discorso troppo lungo, poichè gli artisti nostrani sfoggiano sempre del gran bel materiale ma mai promosso e pubblicizzato abbastanza. A questo proposito fresco di pubblicazione(8 Febbrraio 2019) finiscono sulla mia scrivania i THRONE OF FLESH, band Death Metal tutta italiana formatasi solo nel 2018 da componenti con un background di tutto rispetto e capaci in poco tempo di mettere in rete il loro primo EP “DOGMA“.

Quattro pezzi di puro e duro old Death Metal, senza fronzoli, l’album picchia duro, le ritmiche sono tipiche del genere, il blastbeat la fa da padrone ma senza mai abusarne, difatti quando si tratta di rallentare, lo fanno sempre al momento giusto. I riff di chitarra riportano alle grandi band del passato, potenti, coinvolgenti e con una dose di wah che da il giusto sapore alle tracce, qui l’esperienza di Flavio Tempesta(Disease, Zora, Sudden Death, Clg, Pandemonic Procession) si fa sentire eccome. Il growl di Joseph DiPorto(Bestial Vomit, Clg) sembra arrivare dalle profonde viscere della terra e si alterna ad uno screaming straziante e voci lamentose in sottofondo come nella traccia di chiusura Tracheotomized By Ants, mentre le linee di basso, disegnate da Giuseppe “Tat0” Tatangelo”(Glacial Fear, Zora, Anthipatic, A Buries existence, Unscriptural), hanno un impatto importante e riempitivo, a tal proposito, cito il riff in 24 Obnoxius Reeks Of Holiness. Il secondo brano, Throne Of Mendacious Heritage ha bisogno di una particolare attenzione essendo, a mio avviso, la traccia migliore di questo EP.

DOGMA è un’autoproduzione, ma nonostante questo il sound non ne risente molto ad eccezione del drumming, un pò al di sotto del resto degli strumenti, e preciso che non è presente il nominativo di chi era seduto dietro alla batteria. Ad ogni modo, il nostro sempre ottimo underground, ci regala novità interessanti e in questo caso un insieme di death metallers che conoscono bene le sonorità del genere e lo mettono in atto anche se solo con un EP, che come specificano, per il momento è stato rilasciato solamente in formato digitale. Qui si picchia duro, quattro cazzotti in faccia aspettando un full-lenght, ma vedendo i tempi di produzione veloci dei TOF, ne riceveremo altri a breve.

Contatti web:

https://www.facebook.com/throneofflesh/

https://throneofflesh.bandcamp.com/releases

Autore dell'articolo: LucaRock

Stay Connected! Stay Rock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *