SIGN OF HUMAN RACE – INNER STRUGGLE OF SELF ACCEPTANCE

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

SIGN OF HUMAN RACE – INNER STRUGGLE OF SELF ACCEPTANCE

Artista: SIGN OF HUMAN RACE
Uscita: 26/03/2019
Genere: PROG/METAL
Casa discografica: SLIPTRICK RECORDS

Direttamente da SLIPTRICK Records questa volta possiamo assaporare l’album d’esordio dei SIGN of HUMAN RACE completamente Made in Italy!
La band italiana infatti ricalca una variante di generi molto interessanti, specialmente un metal improntato sul prog ma anche su varianti psichedeliche riconducibili a band di alto livello su questo settore come i Pink Floyd.

A mio parere molto originale il modo in cui sono stati utilizzate le varie parti. Ciò che ancora mi colpisce di più,e come avevo già riportato in vecchie recensioni,sono le tematiche dei testi, mi colpiscono molto soprattutto quando trattano temi importanti, come in questo caso di psicologia e sentimenti umani.

Infatti le traccie sono poche, e concise, solo 5 tracce nelle quali potrai immergerti in un mondo particolare.

Vedi Dreaming Reality, alla ricerca dei significati reali tra sogno e realtà, molto azzeccata come sound.

Above the language life che tratta la comunicazione non verbale, utile e interessante soprattutto quando questa da molte più spiegazioni di una miriade di parole e paroloni!

Journey Into Self-Reflection un vero mistero come la psicologia celata all’interno della mente di una persona affetta da disturbi di personalità nei confronti degli altri.

Quarta traccia, vede un uomo incapace di rinnamorarsi per la delusione delle esperienze avute in passato!

Depressione tema fondamentale della quinta traccia, ma non solo. Quello che si cela all’interno di questo album è molto di più di quello che si sente dall’esterno, ma la musica non può tradire o imbrogliare, e le melodie ben curate in queste tracce ne sono la prova!

Vale la pena avere a che fare con un reperto del genere, per mettersi a confronto con se stessi con questo viaggio realizzato dagli SIGN of HUMAN RACE

Tracklist:

1. Dreaming Reality
2. Above The Languages Of Life
3. Journey Into Self-Reflection
4. Of Love And Misgiving
5. Choking In Hopeless Agony

Line-up
Remek James Robertson – Vocals/Keyboards
Diego Lorenzi – Guitars
Alessandro Ducroz – Guitars
Davide Brighenti – Bass
Samuele Leonard Sereno – Drums
DA ROCKER STAGE,
HEAVY ROCK A TUTTI
JACK RACCONTA…

Recensione a cura di Davide Cadeddu “JACK”

Autore dell'articolo: Davide Cadeddu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *