NOISEM – CEASE TO EXIST

Condividi questo articolo..
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    1
    Share

I Noisem tornano alla ribalta delle scene con Cease To Exist, pubblicato attraverso l’etichetta 20 Buck Spin.

 

Dopo la pubblicazione del loro penultimo lavoro Blossoming Decay nel 2015 e un tour di supporto a Carcass, Groguts e The Black Dahlia Murder, la band di Baltimora sembrava scomparsa fino a quanto è riemersa dalle sue ceneri con una nuova formazione nel 2018, pronta a riprendersi lo spazio lasciato vuoto nelle scene fino a quel momento.

 

Cease To Exist segue la tradizione degli album grindcore, quindi pieni di attacchi immediati e aggressivi di energia, in 10 tracce di quasi 22 minuti. Un album corto e scorrevole, come da tradizione anche della band, che immerge l’ascoltatore in un’eruzione di blast beats e riff tra il death e il trash metal.

 

Unendo elementi di grind, trash, death, punk e hardcore, i Noisem hanno creato un album unico, sicuramente dedicato ad un ristretto pubblico di nicchia che potrà senz’altro apprezzare tutta la cattiveria e la bravura che questo gruppo ha riposto in questo corto ma intenso e cattivo album.

 

TRACKLIST

  1. Constricted Cognition (2:14)
  2. Deplorable (2:02)
  3. Penance For The Solipsist (2:01)
  4. Putrid Decadence (1:31)
  5. Filth And Stye (0:56)
  6. Eyes Pried Open (2:10)
  7. Sensory Overload (2:30)
  8. Downer Hound (2:30)
  9. So Below (2:52)
  10. Ode To Absolution (2:52)

Total playing time: 21:37

 

LINE-UP

Sebastian Phillips – Guitar (also plays in Exhumed)

Harley Phillips – Drums

Ben Anft – Bass / Vox

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *