EVIL CONSPIRACY – EVIL COMES

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ascolto per la prima volta questo lavoro degli “Evil Conspiracy”, band svedese che suona un genere a metà tra il power e il thrash, quello che ne viene fuori è un suono abbastanza dipendente dagli anni 80/90 periodo d’oro per il genere. 

La prima cosa che mi viene in mente è una connessione sonora di band come “Running Wild” e “Destruction” che non mi esalta particolarmente (pur essendo io abbastanza appassionato delle due band tedesche nominate prima). 

Qualche pezzo è degno di nota “When Evil Comes to Town” o “Golgotha” sono pezzi decisamente azzeccati che possono trascinare il disco, ma credo che per essere un disco veramente in grado di essere ricordato qualcosa manca. 

I cori nelle canzoni sono molto accattivanti, roba che Live con un pubblico che conosce i pezzi contribuirà sicuramente ad aumentare il coinvolgimento da parte del pubblico ma non tutto fila liscio e qualche volta sembra di trovarsi di fronte al già sentito. 

“Pagan Curse” è un altro di quei pezzi che spinge parecchio verso il thrash, tirato e molto aggressivo sin dal riff iniziale, è una cavalcata di poco più di 4 minuti veramente azzeccata e coinvolgente. 

Il disco degli “EVIL CONSPIRACY” non è male, fa parte di quei dischi a cui manca qualcosa per essere un disco veramente d’impatto ed è un vero peccato perché la composizione delle canzoni e tante cose sono veramente pregevoli. 

“EVIL COMES” va quindi messo nella categoria dei buoni dischi, quelli che purtroppo arrivano dopo tanta roba che ha scritto la storia, ma che vale la pena ascoltare perché di pezzi belli ce ne sono davvero diversi. Il disco esce domani per SLIPTRICKS RECORDS, se vi fa piacere ascoltare una band power/thrash old school, questo è il disco per voi!!! 

Usando una metafora calcistica, non si può non apprezzare un bravo calciatore anche se nel mondo ci sono Messi e CR7 ( me la potevo risparmiare ma credo che il paragone renda bene l’idea!!! 

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner" o qui.

Open in Spotify

Tracklist  

 

1 – Dogs of War  

2 – When Evil Comes to Town  

3 – We Rise  

4 – Demons on Speed  

5 – Endless Darkness  

6 – Golgatha  

7 – Pagan Curse  

8 – Violent Intent  

9 – Resurrection  

10 – Down to the Lord 

 

 

EVIL CONSPIRACY 

Fredrik Eriksson – Vocals  

Andreas Mäkelä – Guitar/Backing vocals  

Patrik Mäkelä – Guitar  

Henrik Persson – Drums  

Martin Giaever – Bass 

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *