EPITIMIA – THREAD

Condividi questo articolo..
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

“La transiberiana dell’atmospheric black metal arriva in occidente…”

Il freddo polare della Russia aumenta il volume e la cattiveria sonora al massimo
e gli Epitimia con questo quinto lavoro in studio dimostrano tutta la loro cattiveria
sonora.

A dire il vero il disco inizia con una suadente chitarra che per quasi 4 “lunghi” minuti arpeggia
e addolcisce un’atmosfera che sappiamo bene non durerà troppo. In effetti, come volevasi
dimostrare il quartetto russo parte con velocità che superano il muro del suono ma quello che mi sorprende è la capacità di non abbandonare mai una melodia che continua ad accompagnare il cantato in perfetto stile
black metal e un lavoro ritmico veramente degno di nota che sarà l’unica vera costante di tutto il disco.
Devo essere sincero, ero molto scettico di fronte a questo lavoro degli EPITIMIA e rimango assolutamente sorpreso di come riescano, con cose apparentemente scontate a tenere una particolarità sonora che di questi tempi, soprattutto suonando un genere così estremo, è cosa assai rara.
Certo, la media di 10 minuti per ogni canzone che compone questo disco sono una bella avventura, ma non si può certo dire che i ragazzi non abbiano la stoffa per cimentarsi in pezzi così lunghi e vari.
Le canzoni sembrano tutte legate tra loro e sono assolutamente delle perle. Lo dico non essendo un fanatico ascoltatore di black metal o atmospheric black metal, ma mi prendo la responsabilità di affermare che questo
disco degli EPITIMIA sia una vera bomba.
“THREAD” è un viaggio rabbioso, melodico, ora velocissimo e ora lento, una transiberiana che da San Pietroburgo porta verso l’occidente del mondo un disco capolavoro. Dalla Russia con furore arrivano questi EPITIMIA e mi regalano una vera bomba di inizio anno. L’inizio di ROcker Stage è con il botto anche grazie a “THREAD” che consiglio vivamente a tutti, quindi togliete il paraocchi e buttatevi a tutto volume in questo gran disco!!

EPITIMIA – THREAD

1. Introduction
2. Downfall
3. Infirmity
4. Vale of tears
5. The Tree

DaveXXX

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *