DOWNCROSS – MYSTERIES OF LEFT PATH

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Artista: DOWNCROSS

Uscita: 21/02/2019

Genere:BLACK/ DEATH METAL

Casa discografica: SATURN SECTOR REX

SATURN SECTOR REX presenta il debut album dei bielorussi DOWNCROSS,disco black metal con una linea micidiale e corposa, resa accattivante da un ottimo Ldzmr alla voce e da Dzmtr creatore di questi riff brillanti!

I paesi del Nord-Est Europa ci regalano sempre tetre situazioni che arrivano come ventate di aria gelida e macabra e non a caso anche questa volta l’apertura dell’album “Where illusion Sink In Accausal Fire”, fa capire fin da subito la vera essenza di ”Mysteries of left path”, il sound è energetico e cattivo al tempo stesso, la batteria non accenna a fermarsi, è tutto un insieme di emozioni scatenanti da vivere in un solo istante o mai più!!!

La linea seguita dalla band è molto chiara, siamo noi i padroni questa notte e voi siete le nostre vittime, parole spontanee per chiarirci quanto questo album sia potente e non accenna a lasciare un attimo di tregua per l’impavido che si metterà all’ascolto del lavoro dei DOWNCROSS. Il sound squillante delle chitarre, con sonorità a volte melodiche, sembrano un marchio di fabbrica mentre la batteria alterna il tipico blastbeat a mid tempo e cambi di ritmo che destabilizzano e rendono così interessanti e varie le tracce di tutto l’album. A tal proposito, di notevole rilevanza trovo “Black Flame Of Reason And Will” che dopo un breve arpeggio introduttivo mi porta a viaggiare sul primo autobus in corsa senza biglietto, a mio rischio e pericolo, frenetica e spropositata!

Concludo con un ottimo parere positivo, il debut album dei DOWNCROSS ha un ottimo tiro, con una sonorità particolare ma sempre sulla stessa linea, assolutamente da non perdere!

Tracklist:

1. Where Illusions Sink In Accausal Fire

2. Baning The Energies Of Creation

3. Reviving The Ancient Darkness

4. Black Flame Of Reason And Will

5. Into The Formless Darkness Transforming

6. In The Name Of The Ruthless Azerate

7. The Skies Of Stars Will Turn Into Nothing

8. In The Depth Of Masak Mavdil

Da ROCKER STAGE,

HEAVY ROCK A TUTTI

JACK RACCONTA…

Recensione a cura di Davide Cadeddu “JACK”

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *