DEVISER – HOWLING FLAMES

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Quando una band storica del panorama black come i “DEVISER” ritornano a pubblicare qualcosa per me è un onore oltre che un piacere ascoltare e scrivere quello che la loro mente malata e nera mette a disposizione del pubblico. 

Certo, questo EP non è sicuramente recente, è uscito nel 2017 e aspettavo con ansia un full lenght che completasse questo inizio che prometteva e promette bene anche a due anni di distanza dalla sua pubblicazione grazie a “Sleazy Rider Records”. 

Solo due i pezzi contenuti nel disco, 11 minuti (tempo evocativo di letture e paesaggi conosciuti) per far sentire quello che i “DEVISER” sanno fare. 

La band che è nata nel 1990 tra mille vicissitudini, cambi di formazione, peripezie varie ancora danno prova dopo parecchi anni del loro valore compositivo e della qualità delle loro canzoni.  

“Black Mass” e “Where Evil Dwells” sono due pezzi pensati ed eseguiti con una qualità impressionante, bellissimi suoni e una grande atmosfera, epica, trionfale, che caratterizza lo scorrere dei minuti di questi due pezzi. 

Insomma, mi pare chiaro che questo EP dei “DEVISER” che si intitola “HOWLING FLAMES” mi sia piaciuto abbastanza, potrei anche dire tanto dato che lo ascolto ripetutamente e a volume molto sostenuto. Le tastiere infondono un’atmosfera malsana e malata a delle composizioni che oltre ad una dose massiccia di oscurità trasmettono qualcosa di solenne. Sembra di sentire autentici inni scanditi da una chitarra dal suono massiccio ed una batteria con un suono veramente pieno e robusto, tanto da conferire al disco una connotazione che potrebbe discostarsi dal genere a cui ci hanno abituato i “DEVISER”. 

Come detto, due anni di vita e sembra tutto ancora talmente attuale che lo si potrebbe spacciare per un prodotto registrato nell’anno corrente. La prova strisciante che l’oscurità non ha tempo o spazio, l’oscurità è qualcosa che hai dentro, quasi fosse sangue nero che ti scorre nelle vene. 

 

Tracklist 

 

1 – Black Mass 

2 – Where Evil Dwells 

 

DEVISER 

 

Matt Hnaras – BassGuitarVocals 

Nick Christogiannis – BassKeyboards 

Nick Yngve – Drums 

 

 

Autore dell'articolo: DaveXXX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *