CEMMENT – RESURRECTION FROM CARNAGE

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il nome “CEMMENT” non è nuovo a chi conosce un po’ di storia del metal e gruppi anche non di primo piano che affollano la scena da tempo. Dal Giappone, arrabbiati e con tutta la grinta possibile “RESURRECTION FROM CARNAGE” riporta alla ribalta un nome mai dimenticato.

Indubbiamente dal 1994 ad oggi di cose ne hanno cambiate parecchie, ma ciò non toglie che questo ritorno sia un ritorno in bello stile. “Industrial death metal”, veloce e diretta, un occhio strizzato verso il thrash old school e la mistura è ben composta. Il trio tesse e confeziona 4 tracce senza risparmiarsi e le include in questo EP pubblicato a gennaio 2019, pezzi velocissimi e brevi, la traccia più lunga non arriva a 4 minuti, un concentrato di potenza che ricorda moltissimo l’evoluzione della primissima scena grindcore.

Ritmiche veloci, doppia cassa e cantato growl sono gli ingredienti principali di questo lavoro, indubbiamente c’è da dire che la tecnica la fa da padrona anche se può sembrare strano. In definitiva il disco che è stato lanciato a dicembre 2018 con il lyric video della canzone che chiude questo EP (SUFFER) è un bel ritorno per una band che dopo una pausa di qualche anno è tornata nel 2015 e, dopo 3 album e 2 EP è ufficialmente rientrata in attività

Buon ascolto quindi, il disco esce per “AGOGE RECORDS” ed è disponibile sulle principali piattaforme digitali.

Tracklist

Aztec Warrior

Screw Ship

Death Whistle

Suffer

CEMMENT

Ave – Vocals

Taichi – Guitars

Autore dell'articolo: DaveXXX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *