BITCHHAMMER – OFFENDERS OF FAITH

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

L’ondata di band proveniente dalla Germania non smette, una barbarica invasione, spesso di musica estrema e dischi dal valore sonoro veramente notevole. I “BITCHHAMMER” arrivano con questo nuovo lavoro, primo “full lenght” dopo vari EP o split Album, dal titolo “OFFENDERS OF FAITH”, un disco che mi sentirei di definire thrash metal nonostante le evidenti influenze e atmosfere provenienti dal black metal più estremo.
“OFFENDERS OF FAITH” è una mazzata, violento e decisamente d’impatto, il cantato è agghiacciante, forse il legame più stretto con l’influenza black della band, per quanto riguarda i brani contenuti nel disco non si può certo dire che i 3 “BITCHHAMMER” si risparmino, tempi velocissimi e una robusta ritmica, musica veloce all’estremo limite tra thrash e black.
“Satanic Violence” (secondo pezzo di questo disco) è un’autentica sassata, una botta incredibilmente violenta, uno degli episodi che più mi piacciono e la seguente “Satanica” con uno stile più thrash che black è un altro bel pezzo da ascoltare a tutto volume con le chiappe ben affondate sul divano.
Effettivamente il muro di suono espresso su questo disco è notevole, i riffs sono azzeccati e potenti, la vecchia scuola urla vendetta e si impone in maniera massiccia con dischi come questi. A tratti sembra di risentire i vecchi dischi dei “Venom” o dei “Sodom”, potenti, massicci e senza quella necessità che è tanto di moda di mostrare tecnica a tutti i costi anche quando, come in questi casi basta avere una buona conoscenza delle radici, ed è sufficiente alzare i livelli di distorsione su delle buone idee.
Il disco è buono, tetro e oscuro quanto basta, pezzi che fanno muovere la testa e battere il piede, lo spirito nero guida l’esecuzione del power trio tedesco e gli permette di funzionare a meraviglia. Se vogliamo minimalisti, un sound scarno e ridotto all’osso, chitarra, basso e batteria in assetto da guerra e il risultato è un disco con cui si può e si deve fare la guerra su tutti i palchi del mondo.
Complimenti ai “BITCHHAMMER”, “OFFENDERS OF FAITH” è una bomba scagliata sul mondo della luce direttamente dal mondo delle tenebre della vecchia scuola del metal, e funziona, maledizione se funziona!!

Tracklist

1. Funeral Sorcery 4:07
2. Satanic Violence 3:19
3. Satanica 4:49
4. Fear No Evil 4:14
5. Into The Filth 3:43
6. To Hell With The Cross 3:47
7. Pentagram Vibes 3:26
8. Bitchcraft 5:34
9. Blasphemaniac 3:08

BITCHHAMMER

Basstard Priest – Sore Throat of Death & Hellbound Underground Sound
Jack Frost – Six-Stringed Chainsaw Gutsfucker
Majesty of Hell – Bearer of Hell’s Hammers

Autore dell'articolo: DaveXXX

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *