CLIFF BURTON – Avrebbe compiuto oggi 57 anni

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Ogni volta che si nomina il suo nome, non si può non ricordare i tempi d’oro del nostro amato trash metal. Anche grazie a lui molti di noi hanno iniziato a farsi crescere i capelli, ad indossare il chiodo, a prendere in mano uno strumento e consumare musicassette di Metallica e soci. Il suo nome era Clifford Lee Burton, meglio conosciuto come Cliff Burton, storico bassista dei Metallica che perse la vita in un incidente il 27 settembre 1986 durante uno spostamento per il tour di Master Of Puppets, uno degli album padri del Trash Metal, uno di quelli che nessuno si può permettere di non avere tra la propria collezione. La tragica fine del bassista nato a Castro Valley segnò, probabilmente, la “fine” di quei mostri sacri dei Metallica, che in quella formazione fecero sognare milioni di fans con Kill’Em All, Ride the Lightning e Muster Of Puppets, tre dischi in cui possiamo ammirare e ascoltare alcuni lavori come (Anesthesia) – Pulling Teeth, The Call of Ktulu, For Whom the Bell Tolls e Orion, dove la mano di Cris, e le sue qualità, è messa in risalto. Oggi avrebbe compiuto 57 anni e noi di Rocker Stage vogliamo ricordarlo così…

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner" o qui.

Autore dell'articolo: LucaRock

Stay Connected! Stay Rock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *