CALAMITY: I Trasher Portoricani pubblicano il loro nuovo video “GUERREROS”

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

I CALAMITY sono nati come cover band dei Metallica sotto il moniker Silent Scream nel 2009 e subito dopo aver avuto i prodotto il proprio materiale, hanno deciso di continuare con il nome di Hush. Hanno suonato il loro primo concerto nella scena locale nel 2010. Dopo l’apertura per Skeletonwitch in Porto Rico, la band ha deciso di adattare uno stile thrash metal completo, radicato nell’estetica sonora dei signori della vecchia scuola e degli atti di revival moderno. Nel 2014, alcuni mesi prima di pubblicare il loro primo EP, Let em ‘burn, hanno cambiato il loro nome in Calamity per avere una migliore rappresentazione del loro percorso musicale appena convertito.

La band ha pubblicato il loro primo lungometraggio, Imminent Disaster, il 18 dicembre 2015, che è stato accompagnato dal loro primo tour negli Stati Uniti da dicembre 2015 a gennaio 2016. Questo album e il prossimo singolo, End of the Road, hanno portato i Calamity a conquistare spazio sulla TV locale e in seguito nella stazione radio # 1 “La Mega” di Puerto Rico. Lo stesso anno ha visto il loro secondo tour negli Stati Uniti, “Northern Disaster”, e una performance di supporto allo show 2016 di Nervosa a Puerto Rico. Nel 2018, Calamity ha suonato al Festival Open-Air dell’Illinois “Full Terror Assault”.

I Calamity sono attualmente sulla strada per pubblicare il loro secondo album, Kairos, nel maggio 2019. Come primo estratto dell’album, pubblicarono il video del singolo The Truth in ottobre 2018. Il video dell’altro singolo Guerreros – la prima canzone della band con testo spagnolo completo – è uscito il 15 marzo 2019.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner" o qui.

Info:
https://www.facebook.com/CalamityPR
https://twitter.com/CalamityThrash
https://www.instagram.com/calamity_pr
https://calamitypr.bandcamp.com
https://open.spotify.com/artist/3jG0zvc6EwMKt1wPe22hnf

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *