AXL ROSE – 57 anni del frontman dei G’N’R – vi raccontiamo il suo “incidente” più famoso

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lafayette, 06.02.1962: Nasce William Bruce Rose Jr, un bambino che qualche anno dopo farà la storia del Rock con lo pseudonimo di AXL ROSE. Perchè lui la storia l’ha fatta con i suoi GUNS’N’ROSES e soprattutto con Appetite for Destruction, un album pazzesco che ha spostato gli equilibri del Rock catapultando Axl e il resto della band tra gli Dei dell’Olimpo della musica mondiale.

AXL è afflitto da una forma di ‘bipolarismo’ che ha compromesso qualche sua performance sia sul palco che nella vita reale, ma che probabilmente ha contribuito a creare il suo personaggio e a tirar fuori poesie e canzoni che rimarranno nella storia. Il suo carattere è sempre stato un problema e lui non ne ha mai avuto quando ha dovuto dire le cose in faccia o davanti ad un pubblico di migliaia di persone, come quando nel 1989 durante un concerto di supporto ai Rolling Stones, invitò il resto della band a smettere di “ballare con Mr. Brownstone”, in riferimento ovviamente alla loro dipendenza dall’eroina. Ma è nel 1991 a St. Luis che Axl scatena quello che forse è l’incidente più famoso accaduto nella storia dei Guns. Nel bel mezzo di “Rocket Queen” infastidito dal comportamento del pubblico nei confronti della band(si dice per l’uso di una macchina fotografica da parte di un fan) e invitando la security ad intervenire più volte, non avendo trovato risposta positiva, ha deciso di farsi giustizia da solo lanciandosi tra i fans con schiaffoni e calci mentre Slash e soci continuavano a suonare. Nel risalire sul palco ringrazia, ironicamente, la security per il suo lavoro, dichiara che il concerto è finito, sbatte il microfono a terra e se ne va seguito dagli altri membri scatenando una rivolta sia dentro che fuori lo stadio con decine di feriti e danni ingenti alla struttura, Axl venne arrestato per il fatto accaduto ma poi caddero le accuse.

Ecco il video:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner" o qui.

I Guns’n’Roses vennero bannati dalla città di Saint Luis fino al 27 Luglio 2017, quando con il “Not In This Lifetime Tour” tornarono nella città del Missouri in occasione della loro reunion, questa volta tutto filò liscio e penso che nessuno abbia utilizzato macchine fotografiche.

AXL ci ha regalato tante situazioni negative, ma ricordiamo che è uno dei frontman più grandi della storia del Rock e della musica in generale, le sue “pazzie” hanno contribuito a costruire quel personaggio che oggi a 57 anni corre ancora come un pazzo sul palco. Si può amare oppure odiare, ma non ammirare la sua voce unica, proprio come lui. Happy Birthday AXL ROSE.

Autore dell'articolo: LucaRock

Stay Connected! Stay Rock!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *