3TEETH – Il video di “PRESIDENT X”

Condividi questo articolo..
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

3TEETH presentano oggi il video di “PRESIDENT X”, l’ultimo singolo estratto dall’imminente album “METAWAR” in uscita il 5 luglio 2019 su Century Media Records.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner" o qui.

Ricordiamo artwork, tracklist e link al preorder:

1. HYPERSTITION
2. AFFLUENZA
3. EXXXIT
4. AMERICAN LANDFILL
5. PRESIDENT X
6. ALTÆR
7. TIME SLAVE
8. BORNLESS
9. SURRENDER
10. SELL YOUR FACE2.0
11. BLACKOUT
12. THE FALL
13. PUMPED UP KICKS

“PRESIDENT X parla di una figura arbitraria che continuerà a essere sostituita, riposizionata e riconfezionata per mantenere l’illusione di scelta e differenza in un sistema che funziona su pilota automatico”, spiega il cantante Alexis Mincolla. “Mentre il pendolo dell’amministrazione oscilla avanti e indietro nel nostro show di merda bi-partisan, in pratica ottieni un nuovo leader che arriva con l’obiettivo di annullare ciò che l’ultimo ha fatto, continuando questo ciclo di futilità. È come uno di quei programmi televisivi che continua ad andare avanti stagione dopo stagione, facendoti girare in circolo introducendo nuovi personaggi tristi e le stesse trite nozioni di conflitto ma in realtà la trama non ha arco e nessuna risoluzione e al momento della stagione Arriva il finale, oh e arriverà, lo guarderai indietro vai santo cazzo, voglio i miei soldi indietro … e no non sto parlando di soldi metaforici, sto parlando dei tuoi attuali dollari delle tasse che hanno finanziato uno spettacolo di spazzatura caldo. Credo che ci fosse un bravo studioso di nome Frank Zappa che una volta disse che “il governo è la divisione di intrattenimento del complesso militare-industriale”.

“PRESIDENT X” è il terzo video, e la quarta canzone, per offrire un’anteprima del Sean Beavan (Nine Inch Nails / Marilyn Manson) ha prodotto METAWAR. Le canzoni rivelano un tema generale, dalla clip infusa di Soylent Green per “AMERICAN LANDFILL” (https://youtu.be/EbOKU3j23k0) al video NSFW per “EXXXIT” (https://youtu.be/Eq42sN-IgbQ) che esplora la liberazione attraverso l’autodistruzione, “AFFLUENZA” (https://youtu.be/mOBfdkGSUWg) e il suo commento sulla vanità della moderna cultura pop e infine, “PRESIDENTE X” e il suo cenno alla paranoia e al buffone.

3TEETH dà il via a un tour europeo con i MINISTRY il 30 giugno, seguito da un mese di date nordamericane.

June 30   Berlin, Germany  Huxleys
July 2   Bristol, UK  SWX
July 3   Glasgow, UK  SWG3 Studio Warehouse
July 4   Birmingham, UK  O2 Institute
July 6   London, UK  O2 Shephard’s Bush Empire
July 7   Paris, France  La Machine du Moulin Rouge
July 9   Oberhausen, Germany  Kulttempel
July 10  Prague, Czech Republic  Roxy
July 11   Budapest, Hungary  A38
July 15  Salt Lake City, UT  Metro Music Hall
July 16  Denver, CO  Marquis Theater
July 18  Lincoln, NE  Bourbon Theatre
July 19  Kansas City, MO  Riot Room
July 20  St. Louis, MO  Fubar
July 22  Minneapolis, MN  Studio B @ Skyway Theatre
July 23  Madison, WI  High Noon Saloon
July 24  Chicago, IL  Reggies Rock Club
July 25  Detroit, MI  El Club
July 26  Columbus, OH  A&R Music Bar
July 28  Montreal, QC  Heavy Montreal
July 29  Toronto, ON  Velvet Underground
July 31  Boston, MA  Brighton Music Hall
August 1  New York, NY  Bowery Ballroom
August 2  Philadelphia, PA  Voltage Lounge
August 3  Baltimore, MD  Baltimore Sound Stage
August 4  Chapel Hill, NC  Local 506
August 5  Nashville, TN  Exit/In
August 7  Atlanta, GA  The Masquerade (Hell)
August 8  New Orleans, LA  The Parish at House of Blues
August 9  Houston, TX  Scout Bar
August 10  Dallas, TX  Gas Monkey Bar N’ Grill
August 11  Austin, TX  Empire Control Room
August 14  Tucson, AZ  191 Toole
August 15  Phoenix, AZ  The Rebel Lounge
August 16  San Diego, CA  Brick by Brick
August 17  Los Angeles, CA  Teragram Ballroom
August 18  San Francisco, CA  Slim’s
June 30 to July 11 w/Ministry
Author & Punisher opens July 15 to August 14
GosT opens July 15 to August 5

I 3TEETH hanno pubblicato il proprio omonimo album di debutto nel 2014, vedendo la collezione di 14 tracce in cima alle classifiche elettroniche di iTunes e guadagnando l’attenzione diffusa, tra amanti della musica e musicisti, portando alla slot di apertura della band ai Tool’s 2016 North American tour. Una volta fuori strada, i 3TEETH si sono chiusi in studio, rilasciando il loro album del secondo anno, nella primavera del 2017. L’album ha debuttato al 23 ° posto su Billboard e ha portato la band in Nord America ed Europa – headliner, e sostenere band come Rammstein e Danzica.

3TEETH is:
Alexis Mincolla – vocals
Xavier Swafford – keyboards
Andrew Means – modular synth/bass
Chase Brawner – guitar
Justin Hanson – drums

3TEETH online:
3teeth.org
facebook.com/3teeth
twitter.com/threeteeth
Instagram.com/3teeth

 

Autore dell'articolo: Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *